GRETA GIROLIMETTO | Una poesia insonne (inedito)

INSONNIA

La mente si svuota

al calar della notte

o così, ho sentito dire.

La mia procede inverso

si tira dietro zavorre

ripropone dettagli

ansima senza fretta.

L’orologio scorre.

Un cuscino, sotto di lei,

un ingombro stretto spesso

unico cosciente

di quelle ore di esterna quiete

e ciglia dischiuse.

Greta Girolimetto è autrice di “Lacrime di pioggia” (Raineri Vivaldelli) e “Dove resta il cuore” (Edizioni Helicon).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...