MARCELLA SAGGESE | Una poesia d’Alzheimer

ALZHEIMER

 

Non posso credere

di non essere più nella tua mente

 

mi ritrovavo tra le tue braccia

nei mille pori della tua pelle

nelle mille anse del tuo pensiero

solo i tuoi occhi ora

mi riconoscono molto da vicino

allora i contorni si riallineano

esisto di nuovo, con te

 

non posso accettare

di non essere più nella tua mente

 

[ Marcella Saggese da “Madre per sempre” – Achille e la tartaruga, 2015 ]

IMG_9627

Fotografia: http://www.tinvansteijnfotografie.nl/?group=2

“Inspiegabile, ma non inaccessibile: è un diario dolente, e tuttavia non disperato, quello che Marcella Saggese offre a chi voglia entrare con lei nella casa della sua mamma ammalata di Alzheimer. Un diario duplice, che spesso si rivolge con il ‘tu’ alla madre, come a registrare per lei i suoi stessi gesti e sguardi, e sa interpretarne gli intenti molto al di là delle contraddizioni della logica comune, esprimendo al tempo stesso la pena crescente di chi accudisce e i presentimenti fin troppo chiari di una perdita che resta inaccettabile ma che s’impone a poco a poco”. (dalla prefazione di Bianca Danna)

https://www.ibs.it/madre-per-sempre-libro-marcella-saggese/e/9788896558393

IMG_9626

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...