ANGELA DONNA | Una poesia per l’amore

Che io e te

che al sorgere del vento 

io e te ci tocchiamo i ginocchi

vicini nel corpo e nel nostro pensiero

che nelle pagine della notte

io e te cerchiamo il nostro respiro

rivelato da quel silenzio assoluto

che nel sempre del tempo

tu ed io siamo una sola unità

duplice e binaria

alla ricerca della propria metà

e meta

Angela Donna, nata a Castellamonte negli anni Cinquanta, vive, lavora e scrive a Torino. È poetessa e organizzatrice di eventi.

La poesia e la scrittura la accompagnano da oltre trent’anni durante i quali è cresciuta in riconoscimenti in concorsi nazionali e in pubblicazioni tra cui: La malarecchia de la biribana (L’inquietudine di una birbante), Genesi, Torino 1991; Farfalle di Dio, idem 2004; Paese dell’anima. Racconti brevi, Giancarlo Zedde, Torino 2009; Gatta donata e i suoi fratelli, Genesi, Torino 2010; Salmi della notte. Dio del vero desiderio, Genesi, Torino 2010; Il poeta e la sua lucciola. La storia d’amore tra Lydia Natus e Clemente Rebora, ed. Stampa Alternativa, Viterbo 2013.
Alcuni scritti, poesie e articoli letterari sono usciti su riviste specializzate (Corrente Alternata, Ine/dito, Libri Nuovi, Angolo della poesia di Lo Specchio de La Stampa, Fili d’aquilone…) e in antologie: Biennale di Poesia di Alessandria 2010 e 2012, Poesia in Piemonte e Valle d’Aosta, puntoacapo editrice, Novi Ligure (AL) 2012, “Nuovi Salmi”, quaderni di CNTN, Palermo 2012; “Rosso da camera” e “La nudità dei fiori”, Giulio Perrone editore, Roma 2012 e 2013.
Ha ideato e recitato in performance, readinge spettacoli di poesia per Associazioni e Comuni della Regione. Conduce, dal 1996, i Laboratori di Scrittura Femminile presso il “Centro Donna” della VI Circoscrizione di Torino e fa parte della giuria del Concorso Nazionale “Le donne pensano le donne scrivono” del suddetto Centro Donna. È membro dell’Associazione culturale “2 Fiumi” di Torino.
Con “Le nuvole di Amherst – 10 poesie per Emily Dickinson – 1987-2012” ha vinto il Primo premio del 39° Premio letterario Casentino (Arezzo) consistente nella pubblicazione.

(da Genesi Editrice)

È molto attiva sia nel quartiere dello storico Balön torinese, con eventi legati alla poesia, sia nell’organizzazione di attività poetiche dedicate alle donne. La sua energia creativa è tangibile è sempre presente sulla scena della città.

ph. Luciano Borgna | Genova 2017

IMG_8843.JPG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...