IL SENSO DELLE FESTE | Una poesia di Laura Paita

La poesia di chi non è più con noi, la memoria per il futuro.

[PA] Poesie Aeree

b7c00eacfaa793f5d8d073fe9502593d Sketchbooks – Charlie Mackesy

Se chiudo gli occhi
vedo luce bianca
e la matrice
di cui siamo fatti.
Seguendo le istruzioni
in essa contenute
la materia si addensa
in un corpo di luce.
Creo vita e rinasco
ogni volta in forma nuova
e vedo
quel che altri non vedono.
Se volete trovarmi
non potete sbagliare
seguite la scia che mi avvolge
una cometa di DNA
che col bagliore illumina la notte.

26/11/2014 | Natale di luce | poesia che ha partecipato agli eventi natalizi di Poesie Aeree nel 2014, librandosi dalle finestre di Palazzo Reale nel cielo torinese sotto forma di piccolo aereo insieme ad altre quattrocento, il senso dei poeti per la luce.

4537.jpg http://laurapaita.blogspot.com/

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...