PSYCHOPOETRY/19 | Generare arcani

Estraggo 3 nuove carte
dal ventre di 82
passi lungo la via
della ri-generazione:

[GEST-AZIONE DI ARCANI – GRIMORIUM]

LA MIA OPERA IN FIERI
PER UNA EVA FUTURA


[1. ARCANO DELLA TERRA]*

T: l’isola del Tesoro è un attimo, un luogo momento, un lungo istante negli anni che scorrono sempre più rapidamente – dai quaranta in poi tutto sfreccia ma ti ritrovi al timone.
E: è Evoluzione ed Equilibrio dinamico, (tra impressione ed) Espressione.
Rigenera: il mazzo di carte nella chiesa natura, la tua coltura cultura, coltiva Rivoluzione dolce.
Rispetta: il tempo e lo spazio, il maschio e la femmina e nel mezzo i gradi di Mercurio = Remedium.
A: d’ogni Angolo, la prospettiva Amplifica e poi ritorna al punto d’estrazione.
[2. ARCANO DEL SOLE]*

S: sono soltanto un piccolo raggio di un Sole più grande di me; tu sei soltanto un piccolo raggio del Sole più grande di te – facciamo la luce quando io ti cammino accanto, splendiamo accesi quando tu sei al mio fianco (gemelli d’oro, insieme).
O: oggi non vale più di ieri e di domani ma contiene quel nesso vitale che solo l’adesso sa mantenere.
L: lumi dentro e lumi fuori, il segreto della fiammella sta nel godere del Tutto senza ferirsi gli occhi.
E: il centro è sempre e solo un centro – ma i raggi del Sole intrecciano la congiunzione, sì che il Tutto diventa E/E (ma quando scelgo uno sguardo, si illumina il patio con il suono O/O).

[3. ARCANO DEL PONTE]*

P: pericoloso, a volte, unire i lati opposti; può accadere di scivolare nell’estremo e occorre poi un grande sforzo di coscienza per riprendere al volo il lato dimenticato in Ombra – è sempre meglio una visione d’insieme sin dall’inizio, se non ipotesi di alterità da esplorare (coraggio!).
O: Occidente e Oriente, la rosa dei venti, la croce circense, l’albero di Cristo – in O orizzontale e V verticale non trovi mai l’Ovvio bensì il Vero (impegno!).
N: No o Sì sono entrambe opzioni di valore, l’importante è sapere che, quando esprimi il dissenso, costelli una stella che tutto sommato acconsente (il che va soltanto illuminato, per conoscenza).
T: timori generano tumori, il cancro collettivo mangia-pianeti; superare la paura di vivere ti porta sul ponte della nave destinale, quella che di nome fa R-esistenza, ed è stata creata dal Vuoto armato di carbonio (issare bandiera pirata).
E: e così sia (si agisca lasciando agire, si lasci fare operando)..

Valeria Bianchi Mian | Ritratti Luciano Borgna

OPERA IN FIERI/PUBBLICAZIONE PREVISTA 2021 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...